Snapchat come strategia di marketing: funziona?

Un nuovo strumento per il digital marketingBrand_sperimentano_snapchat6-620x348

Molte persone pensano che il marketing su piattaforme come Facebook e/o Twitter non funzioni, o quanto meno non funziona nel modo in cui si spera. Proprio per tali motivi, alcuni brand noti, stanno provando ad utilizzareSnapchat per iniziative di marketing.

L’utilizzo di storie su Snapchat rende possibile la creazione di campagne di marketing innovative; gli utenti, infatti, insieme al brand possono creare con foto e video una narrazione.

In questo post vedremo 8 esempi di brand che, già, utilizzano Snapchat come strumento di digital marketing.

#1 American Eagle

American Eagle, noto brand di abbigliamento e accessori fashion, ha utilizzato Snapchat, permettendo agli utenti uno sguardo esclusivo sulla linea di abbigliamento autunno 2014. Ha usato la funzione Story Snapchat costruendo un quadro completo per il lancio della nuova collezione.

#2 Whole Hearted Abbigliamento

Non è, di certo, un brand di abbigliamento noto, ma grazie ad una campagna marketing su questo nuovo canale, si è garantito una certa esposizione. Ha permesso di dare uno sguardo dietro le quinte dei suoi nuovi prodotti e delle nuove linee di abbigliamento.

#3 McDonald

Anche, McDonald non si è lasciato scappare questa nuova possibilità; ha infatti utilizzato l’applicazione per condividere le foto ed i filmati dei suoi annunci: scatti di famosi giocatori ed atleti. Infine, ha utilizzato Snapchat per il lancio di un nuovo panino.

#4 Sour Patch Kids

Sour Patch Kids sono i dolci zuccherati fatti da Mondelez, che pochissimi conosciamo in Italia.
È stata utilizzata la funzione Story, ce ha permesso di promuovere in maniera comica ed eccentrica il prodotto.

#5 Heineken

Lo scorso anno Heineken ha utilizzato l’applicazione per dare ai fans indizi su concerti a sorpresa; gli utenti avevano il compito di indovinare l’artista. Questo è, senz’altro, un modo intelligente per creare relazioni e contenuti esclusivi.

#6 Association of Surfing Professionals

L’Association of Surfing Professionals (ASP) utilizza Snapchat per inviare le foto dei vari concorsi e delle manifestazioni, ma non solo, stuzzica gi utenti con l’invio di selfies di surfisti famosi.

#7 Southampton FC

Southampton ha promosso il lancio di un nuovo kit, grazie ad una caccia al tesoro. È ovvio, che questa strategia è migliore rispetto alla semplice condivisione di foto ed annunci pubblicitari. La relazione è stata generata grazie all’utilizzo di un hashtag: #EarnYourStripes.

#8 Audi

Audi, ha inizialmente utilizzato Snapchat durante il Super Bowl 2014 per inviare agli utenti immagini stravaganti relative al gioco ed allo spettacolo del primo tempo. Tutto ciò è parte di una campagna per aumentare la consapevolezza e la popolarità tra i consumatori più giovani; alla fine del Super Bowl, l’account Snapchat, ha attirato 10.500 seguaci.

Audi ha successivamente utilizzato Snapchat , in virtù dell’ accordo di sponsorizzazione con la serie televisiva Pretty Little Liars, per l’invio di contenuti esclusivi.

Per questi brand Snapchat rappresenta una nuova opportunità, se produca più o meno risultati di altri canali social, forse è un pò presto per dirlo; senza dubbio però permette la creazione di un legame con l’utente, spetta poi al brand sviluppare la conversazione con contenuti originali e coerenti.

Precedente Snapchat: quattro motivi per sceglierlo Successivo Arriva Facebook Professional Services!