Apple iPhone 6S Plus: il prezzo del successo

iPhone 6S Plus conferma quanto di buono visto nel suo precedessore, un phablet straordinario ma, si sa, il successo ha un prezzo.

iPhone 6S Plus

compra-su-amazon

Dopo l’enorme successo di iPhone 6 e 6 Plus, Apple migliora la sua coppia di top di gamma proprio nei punti in cui si erano rivelati più deboli. iPhone 6S eiPhone 6S plus ora sono più resistenti, hanno una migliore fotocamera e una killer-feature che farà da apripista per un nuovo tipo di interazione con i dispositivi mobili.

IMG_3539

compra-su-amazon

 Iphone 6s È sempre grande

Le dimensioni di iPhone 6S Plus cambiano leggermente dal predecessore dello scorso anno: 158,2 x 77,9 x 7,3 mm di spessore, il peso è di 192 grammi. Finalmente non si ha la sensazione di tenere in mano un dispositivo fatto d’aria. Merito anche dei nuovi sensori e del nuovo display che richiedono più spazio e pesano di più. Lo schermo è sempre da 5,5 pollici, in risoluzione Full HD 1920 x 1080 con 401 ppi.

Quest’anno, però, la scocca è più resistente: è infatti realizzata con alluminio serie 7000, che presenta tracce di zinco. Tutto questo si configura in una resistenza maggiore agli stimoli esterni e, quindi, all’abbandono del cosiddetto #bendgate. È stata inoltre aggiunta la colorazione rose gold alle già presenti space gray, silver, e gold.

Apple A9 è di classe desktop

Il cuore di iPhone 6S Plus è l’Apple A9, con CPU Dual-core a 1.84 GHz, GPU PowerVR GT7600 esa-core, coadiuvati da 2 GB di RAM. La memoria di archiviazione interna è disponibile nei soliti tagli da 16, 64 e 128 GB.

Il sistema è veramente fluidissimo, e la maggiorazione di RAM si fa sentire soprattutto nel caricamento di pagine web, che ora avviene più velocemente specie se si tratta di pagine già visitate. Dal punto di vista di potenza “grezza”, i risultati ottenuti con Geekbench 3 sono sorprendenti: 2527 in Single-Core e 4424 in Multi-Core, pari ad un MacBook o un qualsiasi notebook con chip Core M.

A livello di fluidità generale, non è cambiato poi molto rispetto all’iPhone 6 e 6 plus: ogni app viene eseguita senza problemi e la RAM ora tiene in memoria ancora più applicazioni in background. Il risultato è un’esperienza utente migliore.

iPhone 6S

iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono i nuovi smartphone di Apple: eredi dei precedenti iPhone 6, condividono l’estetica pur mostrando enormi novità. A partire dalla scocca, in alluminio serie 7000, disponibile ora anche in colore rosa.

Dal punto di vista hardware, Apple ha voluto introdurre una serie di innovazioni particolarmente rilevanti, a partire dal nuovo processore A9, molto più veloce del predecessore e ad elevato risparmio energetico, che vede integrato anche il co-processore M9. I device, inoltre, sono stati entrambi promossi alla tecnologia 3D Touch: un’implementazione profonda di Force Touch, nata per associare la potenza della pressione a un feedback taptico. Novità su iPhone 6S anche per le fotocamere: quella posteriore, da 12 megapixel, risulta particolarmente sensibile alla luce, tanto da poter scattare in qualsiasi condizione di illuminazione. Quella frontale, invece, è da 5 megapixel con flash virtuale dal Retina Display. Capaci di registrare video in 4K, supportano anche le nuove Live Photos, delle immagini comprensive anche di brevi riprese video e audio.

iPhone 6S

iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono i nuovi smartphone di Apple: eredi dei precedenti iPhone 6, condividono l’estetica pur mostrando enormi novità. A partire dalla scocca, in alluminio serie 7000, disponibile ora anche in colore rosa.

Dal punto di vista hardware, Apple ha voluto introdurre una serie di innovazioni particolarmente rilevanti, a partire dal nuovo processore A9, molto più veloce del predecessore e ad elevato risparmio energetico, che vede integrato anche il co-processore M9. I device, inoltre, sono stati entrambi promossi alla tecnologia 3D Touch: un’implementazione profonda di Force Touch, nata per associare la potenza della pressione a un feedback taptico. Novità su iPhone 6S anche per le fotocamere: quella posteriore, da 12 megapixel, risulta particolarmente sensibile alla luce, tanto da poter scattare in qualsiasi condizione di illuminazione. Quella frontale, invece, è da 5 megapixel con flash virtuale dal Retina Display. Capaci di registrare video in 4K, supportano anche le nuove Live Photos, delle immagini comprensive anche di brevi riprese video e audio.

compra-su-amazon

iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono i nuovi smartphone di Apple: tra le novità, il touchscreen 3D Touch, il processore A9 e una fotocamera da 12 megapixel

Precedente Come Realizzare Fuochi d'Artificio(BASE) Successivo PRO EVOLUTION SOCCER 2016 (PES 2016) RECENSIONE